11/02/2019 11:35

Wanda Nara attacca: "Dall'Inter cattiverie su Icardi"

Nuove dichiarazioni della moglie del bomber.




calciomercato | Serie A

tags: Inter

Non si fermano le dichiarazioni spettacolari di Wanda Nara contro l'Inter. Il suo marito e assistito, Mauro Icardi, è a digiuno di gol in campionato più o meno da quando è cominciata la diatriba sul rinnovo del contratto, e Luciano Spalletti dopo la partita vinta contro il Parma ha puntato il dito proprio su questa questione.


Ma la moglie-agente del capitano nerazzurro nega con forza di essere una delle cause del momento di flessione del centravanti argentino, a secco da 7 partite in serie A (mai successo da quando è all'Inter).  "Spalletti non ce l’aveva con me, io non ho parlato del rinnovo, quando la società mi ha chiamato era per conoscersi meglio e per parlare di altre cose. Vorrei che Mauro fosse più tutelato dalla squadra, perché a volte escono delle cattiverie da dentro. La priorità è l’Inter: non ho mai chiamato per chiedere un rinnovo. Non abbiamo nessuna fretta, ci sono ancora due anni di contratto", è quanto ha detto a Tiki Taka, su Canale 5.


Sul momento di difficoltà evidente del marito, Wanda non è così d'accordo con gli addetti ai lavori: "Parliamo del niente, Mauro i gol li ha sempre fatti. A Parma Lautaro ha segnato anche per un grande movimento di Mauro, che è stato servito poco in questo periodo. Magari Spalletti poteva mettere prima Lautaro: il tecnico approfitti del fatto che lui e Mauro sono amici, fra loro non c’è rivalità".



Sportal.it - www.sportal.it
Copyright SPORTAL Tutti i diritti riservati




Squadre Serie A